La quercia, di Walt Whitman e Brian Selznick

La quercia, di Walt Whitman e Brian Selznick

«Quasi nulla comprendi del lieve, elettrizzante fervore che grazie a te dentro di me si muove.» Alla soglia dei quarant’anni, Walt Whitman annota sul suo taccuino dodici poesie. Poesie che hanno visto la luce (e la pubblicazione) solo pochi anni fa e rivoluzionarie per l’epoca, poiché parlavano apertamente dell’amore che Whitman provava per altri uomini. […]

Sete, di Amélie Nothomb

Sete, di Amélie Nothomb

È un Gesù umano e fallace quello descritto da Amélie Nothomb nel suo ultimo romanzo, Sete (Voland edizioni, traduzione di Isabella Mattazzi). Un racconto disincantato e toccante, a tratti anche crudele, esce dalla voce del Cristo che si racconta in queste pagine, dall’ultima notte in cella, dopo la condanna di Pilato, alla croce, fino all’aldilà. L’infanzia, […]

L’arte di esitare. Dodici discorsi sulla traduzione.

L’arte di esitare. Dodici discorsi sulla traduzione.

Non lo nascondo: conoscevo già molti degli “ospiti” che con le proprie parole hanno concorso alla creazione de L’arte di esitare, questo piccolo libricino edito da Marcos y Marcos e curato da Stefano Arduini e Ilide Carmignani la cui lettura inizia con un’accogliente prefazione di Ernesto Ferrero. Le parole raccolte tra queste pagine appartengono infatti […]

La signora del martedì, di Massimo Carlotto

La signora del martedì, di Massimo Carlotto

Massimo Carlotto sveste i panni dell’Alligatore (ma non del tutto) per scrivere un romanzo che varca i confini del noir. Massimo Carlotto, conosciuto come uno dei più importanti autori di noir europei, con La signora del martedì (edizioni e/o), suo ultimo romanzo, sceglie di sperimentare (già dal titolo che fa il verso a La donna della […]

Pulcinella è cattivo, di Gianluca Di Matola

Pulcinella è cattivo, di Gianluca Di Matola

Quello che cogli tra le pagine di Pulcinella è cattivo (Clown Bianco edizioni) di Gianluca Di Matola è la vita di tutti, quello spazio che la cronaca non ti racconta perché non svela il pensiero, non racconta il sudore, né il dolore o la resistenza che c’è. Non confondetevi… o forse sì, forse è meglio confondersi quando si tratta […]

Aadam ed Eeva, di Arto Paasilinna

Aadam ed Eeva, di Arto Paasilinna

Non so se Paasilinna possa essere tra le letture “ecologiche” di Greta Thunberg, ma di certo a me è sempre piaciuto il suo interesse per temi scottanti, spesso collegati con una visione naturalistica e sostenibile del mondo. Se non sto prendendo cantonate, anche questo romanzo, uscito postumo in Italia, si va a incastonare in un […]