Mappe delle mie emozioni, di Bimba Landmann

Siamo la Terra della Speranza e la Terra della Paura, la Prigione degli Errori e la Città dei Sorrisi, il Mare dei Sogni e l’Isola dei Desideri.

Percorriamo Strade che Guardano Lontano e Spiagge del Controllo, attraversiamo Foreste Stellate e ci immergiamo in Città Sotterranee del Delirio.

Mappe delle mie emozioni

Mappe delle mie emozioni

Siamo viaggiatori inesperti, turisti per caso alla scoperta di mondi sconosciuti che – inaspettatamente – ci appartengono: le emozioni.

Bimba Landmann, autrice ed illustratrice di fama internazionale, percorre un viaggio “dentro” l’interiorità: unica bussola le Mappe delle mie emozioni (Camelozampa editore).

Sulla pagina un bambino, cavaliere errante senza macchia e senza paura, pront

o a solcare i mari della propria emotività per scoprire nuove Terre, capire ciò che si cela al di là del tangibile, imparare da se stesso e per se stesso.

Mappe delle mie emozioni

Mappe delle mie emozioni

Un’avventura immaginifica quanto intimista, priva di parole e ricca di colori che, come una colonna sonora, accompagnano il protagonista da un’emozione all’altra: il rosso della Rabbia e l’azzurro della Meraviglia, il viola della Vergogna ed il giallo della Gelosia.

Un libro che, al di là delle vesti adatte  ai lettori più piccoli, cela un capolavoro per la vista.

Dietro la meraviglia delle tavole di Bimba Landman, vere e proprie carte geografiche dei moti dell’animo, si svela un messaggio importante, tanto silenzioso quanto potente: siamo una commistione di elementi intangibili, un mélange inafferrabile di sentimenti che ci rendono unici ed irripetibili di fronte al miracolo della vita.

Mappe delle mie emozioni

Mappe delle mie emozioni

“L’aspetto delle cose varia secondo le emozioni, e così noi vediamo magia e bellezza in loro, ma, in realtà, magia e bellezza sono in noi.”

Khalil Gibran

Autrice: Bimba Landmann

Titolo: Mappe delle mie emozioni

Pagine: 48

Casa editrice: Camelozampa

Prezzo: 20,00 euro

Roberta Taverna

Articolo inserito da:

Di giorno Roberta Taverna, dottoressa in giurisprudenza , corre tra un’aula di tribunale e l’altra, mentre la sera si dedica al primo grande amore della sua vita: i libri. Lettrice instancabile, fa scorrere tra le sue dita le pagine di centinaia di libri ogni anno; legge in treno, mentre corre sul tapis roulant in palestra, camminando per strada… Predilige i romanzi contemporanei stranieri, con qualche ciclica capatina tra classici dell’Ottocento. Ha frequentato corsi di giornalismo e di scrittura comico-creativa, ha collaborato con alcune testate locali e ha fatto parte della giuria del concorso letterario Casa Sanremo Writers 2014. Ha creato e coordina il sito letterario Inkbooks. Cosa fa su MeLoLeggo? Legge molto, cerca di smaltire la pila infinita di volumi che si moltiplicano inspiegabilmente ogni giorno sugli scaffali di casa e recensisce tutto ciò che scopre imperdibile.

Inserisci un commento