Viola Bonaldi

Archivio degli articoli di: Viola Bonaldi

Bergamasca e inguaribile esterofila, gli studi magistrali in Comunicazione, Informazione, Editoria non l’hanno ancora aiutata a capire chi è. Cresciuta a pane e Zola, è allergica a qualsivoglia etichetta e preferisce descriversi come una donna affetta da incurabile bovarismo, da un bipolarismo che la porta ad essere a volte Dean Moriarty e a volte Holden Caulfield e da un’inarrestabile curiosità che spesso sfocia in ossessività, un po’ come Des Esseintes. Adora viaggiare verso località fredde ed economiche ed essere accompagnata dal suo mp3 pieno di “gente morta”, come spesso le dicono – perché è così che spesso le persone definiscono il Classic Rock e il Blues, poveri pazzi.

Cosa fa su MeLoLeggo? Analizza a fondo i libri tenendo in considerazione i diversi contesti storici e artistici, cercando in questo modo di suscitare interesse non solo per il singolo scritto ma anche per gli universi letterari e sociali considerati.

rss feed

Il mondo nuovo di Huxley diventa una serie tv

Il mondo nuovo di Huxley diventa una serie tv

Lo scorso 6 maggio la casa di produzione di Steven Spielberg Amblin Entertainment e il canale americano SyFy hanno annunciato la collaborazione per la realizzazione di una serie televisiva tratta dal classico del 1932 di Aldous Huxley, Il mondo nuovo. Insieme a Noi di Zamatin (1920-1921), Il buio a mezzanotte di Koestler (1940) e al […]

Sottomissione, di Michel Houellebecq

Sottomissione, di Michel Houellebecq

2022. La Francia è nel vortice delle elezioni presidenziali dopo un decennio disastroso di Hollande, rieletto nel 2017 solamente al fine di sbarrare la strada a Marine Le Pen; de-merkelizzata esteticamente a seguito dell’ultima sconfitta, la figlia d’arte si presenta contro una nuova forza politica, la Fratellanza Musulmana, che scardina gli equilibri dei grandi partiti […]