In libreria: La ragazza inglese, di Daniel Silva

La ragazza inglese

La ragazza inglese

Madeline Hart è un astro nascente del governo britannico. Intelligente, bella e dotata di una grinta che le deriva da un’infanzia difficile, Madeline sembra avere tutte le carte in regola per fare una brillante carriera. Un segreto, però, si cela dietro tanta perfezione: è l’amante del Primo Ministro Jonathan Lancaster. E quando un giorno la ragazza scompare misteriosamente da una spiaggia della Corsica dove si trovava in vacanza, è chiaro che qualcun altro doveva essere a conoscenza del suo segreto.
Terrorizzato dalla possibilità che i sequestratori possano rivelare alla stampa la sua relazione con Madeline e mandare così in frantumi la sua carriera politica, il Primo Ministro Lancaster decide di risolvere la faccenda da solo e, invece di coinvolgere la polizia, si affida a un agente del Mossad con la passione per l’arte e il restauro di opere antiche: Gabriel Allon. Le richieste dei rapitori sono chiare e il tempo stringe: se il riscatto non verrà pagato entro sette giorni, Madeline verrà uccisa. E mentre la lancetta dell’orologio inizia a scorrere, Gabriel Allon capirà che dietro questo sequestro si nasconde un piano ben più pericoloso, una cospirazione che, se non riuscirà a fermare, rischia di stravolgere gli equilibri politici dell’intero pianeta.

La ragazza inglese – ultimo romanzo di una delle serie di thriller più fortunate al mondo – è schizzato al numero uno della classifica del New York Times, battendo Inferno di Dan Brown e Il richiamo del cuculo di J.K. Rowling e preannunciandosi già come il caso editoriale dell’anno anche in Italia.
Una storia che, tra inseguimenti, false piste e omicidi, porterà Gabriel Allon a capire che niente è quello che sembra, e che esiste una cosa più pericolosa persino dei nemici: la verità.

Dello stesso autore: Le regole di Mosca, Il disertore, Il caso RembrandtRitratto di una spiaL’angelo caduto.

Daniel Silva è nato in Michigan nel 1960. Nel 1984 ha iniziato la carriera giornalistica lavorando per United Press International, per poi diventare produttore televisivo della CNN. Tutte le sue opere, The Kill ArtistThe English AssassinThe ConfessorA Death in ViennaPrince of FireThe Messenger, The Secret Servant e, in ultimo, The Defector, sono entrate nelle classifiche dei libri piú venduti. Daniel Silva vive con la moglie e i due figli a Washington.

Traduzione dall’inglese di Raffaella Vitangeli.

Inserito in: In libreria, Novità
Redazione

Articolo inserito da:

Scopri di più sulla Redazione di MeLoLeggo.it

Inserisci un commento