In libreria: Il 18° vampiro, di Claudio Vergnani

Il 18° vampiro

Un romanzo avvincente, capace di tenere il lettore incollato alla pagina dall’introduzione all’epilogo.

Modena. Un gruppo di ragazzi dai vissuti più diversi viene assoldato da un’enigmatica donna, denominata “l’amica”, per uccidere vampiri. Se di giorno la situazione è sotto controllo perché i succhiasangue restano nascosti in ambienti degradati designati a covi, di notte le orrende e feroci creature escono allo scoperto attaccando vagabondi, immigrati e persone sole. È allora che bisogna vigilare e agire. Tra sinistri sopralluoghi, massacranti turni di guardia e visite a un’antica e misteriosa Rocca dove si compiono sconvolgenti rituali, la squadra di moderni Van Helsing fa la conoscenza del 18° vampiro…

L’autore. Claudio Vergnani è nato a Modena nel 1961. Svogliato studente di Liceo Classico e ancor più svogliato studente di Giurisprudenza, preferisce passare il tempo leggendo, giocando a scacchi e tirando di boxe. Dopo una parentesi militare, sbarca il lunario alla meno peggio, passando da un mestiere all’altro. Dalle palestre di body building alle ditte di trasporti, alle agenzie di pubblicità, fino alle cooperative sociali, è sempre perennemente fuori parte e costantemente in fuga. Il 18° vampiro è il suo primo romanzo. Con Gargoyle ha inoltre pubblicato Il 36° Giusto e L’ora più buia.

Inserito in: In libreria, Novità
Redazione

Articolo inserito da:

Scopri di più sulla Redazione di MeLoLeggo.it

1 commento su "In libreria: Il 18° vampiro, di Claudio Vergnani"

Trackback | Commenti RSS Feed

Inserisci un commento