Elisabetta Narese

Archivio degli articoli di: Elisabetta Narese

Elisabetta Narese è dottoressa in Global Studies e ha un passato come insegnante di diritti umani in Ucraina. Ascolta molto e parla poco, a meno che l'argomento non le interessi. Ama le avventure, le organizzazioni umanitarie, viaggiare e scoprire cose nuove. Ha sempre la valigia pronta e una destinazione in mente. La prossima? Al momento è a Mosca, poi chissà...

Cosa fa su MeLoLeggo? Legge e recensisce, ovviamente. Non ha gusti difficili, ma ammette una certa predilezione per Haruki Murakami, Truman Capote, C.S. Lewis, i saggi incentrati su temi storici e qualsiasi cosa che riguardi il Medio Oriente. Fonti sicure affermano però che la sua libreria ospiti anche l'intera saga di Harry Potter.

rss feed

Recensione: L’uccello che girava le viti del mondo, di Haruki Murakami

Recensione: L’uccello che girava le viti del mondo, di Haruki Murakami

L’uccello che girava le viti del mondo (1999, Baldini & Castaldi, traduzione di Giorgio Amitrano) è una delle più famose opere di Haruki Murakami, scrittore giapponese di fama mondiale e considerato uno degli autori migliori tra i suoi contemporanei. Personaggio principale di questo romanzo è Okada Toru che, seppur disoccupato, conduce a Tokyo una vita tranquilla […]

Recensione: Il fondamentalista riluttante, di Mohsin Hamid

Recensione: Il fondamentalista riluttante, di Mohsin Hamid

“Il fondamentalista riluttante” (Einaudi, 2007, con traduzione di Norman Gobetti) è il secondo libro di Mohsin Hamid, scrittore pakistano che ha vissuto una parte della sua vita negli USA. Dal libro è stato anche tratto l’omonimo film, diretto da Mira Nair. Il protagonista è Changez, la cui vita e pensieri sono divisi tra il Paese […]

Recensione: L’organista romantico, di August Strindberg

Recensione: L’organista romantico, di August Strindberg

Il breve romanzo “L’organista Romantico”, romanzo del 1888 dello svedese August Strindberg, si svolge nella Svezia dell’800 tra le città di Trosa, Stoccolma e Räno. Negli anni ’50 Alrik Lundstedt, musicista sognatore, abbandona la piccola città di Trosa per salpare per l’avventura della sua vita, andare a Stoccolma ed entrare al Conservatorio della capitale per diventare […]

Recensione: Le menzogne dell’Impero e altre tristi verità, di Gore Vidal

Recensione: Le menzogne dell’Impero e altre tristi verità, di Gore Vidal

“Le menzogne dell’Impero e altri tristi verità” è una raccolta di saggi a cura di Gore Vidal, scrittore e storico statunitense,  fortemente interessato alla storia della politica americana. Sono saggi che vogliono parlare degli Stati Uniti, non come ce li presentano di norma i mass media, ma secondo i fatti storici. Sono davvero una terra di […]

Sull’ingiustizia, di Amartya Sen

Sull’ingiustizia, di Amartya Sen

Sull’ingiustizia, il volume uscito quest’anno per le edizioni Centro Studi Erickson, curato da Yong-June Park e tradotto in italiano da Riccardo Mazzeo, riunisce diversi saggi sul concetto di giustizia così come concepita dall’economista indiano e premio Nobel Amartya Sen. Sen ha dedicato gran parte dei sui scritti ai temi di democrazia, sviluppo e povertà, affrontando […]

Adolf Hitler – Il dittatore, di Antonella Di Martino

Adolf Hitler – Il dittatore, di Antonella Di Martino

Adolf Hitler, il dittatore, saggio scritto da Antonella Di Martino nel 2012 per La Case Books, è il racconto della trasformazione di un bambino e uomo comune in dittatore e mostro. Partendo dal racconto della sua infanzia e dei suoi rapporti familiari, si delineano esperienze e delusioni che portano alla crescita personale e intellettuale di […]