L’approdo, di Shaun Tan

L'approdo

L’approdo

Vi siete mai sentiti fuori posto? Navigatori approdati in un porto inaspettato? Viaggiatori erranti in un luogo sconosciuto?

Questo è ciò che prova il protagonista della graphic novel di  Shaun Tan, The arrival (edito in Italia da Elliot Edizioni con titolo L’approdo).

Con un’opera dal forte impatto emotivo e al contempo piena di realismo, Shaun Tan affida all’immagine l’intera narrazione: pannelli ricchi di volti diversi di ogni etnia, età e nazione accompagnano il protagonista nel suo viaggio. Perché il personaggio principale di questa vicenda altro non è che un immigrato, un uomo costretto a lasciare la sua famiglia e il suo Paese per imbarcarsi verso terre sconosciute, nella speranza di  un futuro migliore. Un viaggio dagli echi di inizio Novecento che richiama agli occhi del lettore-spettatore le odissee per mare verso le Americhe, trasporta il protagonista de L’approdo all’interno di un mondo straniero, un universo contorto fatto di animali sconosciuti, edifici dalle forme futuristiche e difficili inizi.

Un perfetto bilanciamento tra tinte senape, grigie ed echi di fumo conferisce all’ambientazione un tono magico e misterioso con il quale il personaggio creato da Shaun Tan è costretto a prendere confidenza e imparare a comprendere.

L'approdo

L’approdo

L’approdo, pubblicato per la prima volta in Australia nel 2006 e vincitore del Fauve d’Or al Festival Internazionale de la Bande Dessinèe di Angoulême, è un’opera a tutto tondo, dai forti connotati sociali in cui l’autore induce il lettore a entrare in diretta empatia con l’immigrato di ogni tempo e a guardare attraverso i suoi occhi ogni volto diffidente, ogni strada deserta, ogni nota malinconica, ogni salita quotidiana per guadagnarsi un domani migliore:

In Australia la gente non si ferma mai a immaginare come possa essere per alcuni di questi rifugiati. Li reputa soltanto un problema una volta che sono qui, ma senza considerare un’immagine più ampia. Non mi aspetto che il libro cambi l’opinione di qualcuno, ma se ispirasse almeno una riflessione mi sentirei di aver fatto qualcosa di buono.

Shaun Tan

 

Autore: Shaun Tan

Titolo: L'approdo

Titolo originale: The Arrival

Pagine: 128

Casa editrice: Elliot Edizioni

Prezzo: 18,00 euro

Inserito in: Novità, Recensioni
Roberta Taverna

Articolo inserito da:

Di giorno Roberta Taverna, dottoressa in giurisprudenza , corre tra un’aula di tribunale e l’altra, mentre la sera si dedica al primo grande amore della sua vita: i libri. Lettrice instancabile, fa scorrere tra le sue dita le pagine di centinaia di libri ogni anno; legge in treno, mentre corre sul tapis roulant in palestra, camminando per strada… Predilige i romanzi contemporanei stranieri, con qualche ciclica capatina tra classici dell’Ottocento. Ha frequentato corsi di giornalismo e di scrittura comico-creativa, ha collaborato con alcune testate locali e ha fatto parte della giuria del concorso letterario Casa Sanremo Writers 2014. Ha creato e coordina il sito letterario Inkbooks. Cosa fa su MeLoLeggo? Legge molto, cerca di smaltire la pila infinita di volumi che si moltiplicano inspiegabilmente ogni giorno sugli scaffali di casa e recensisce tutto ciò che scopre imperdibile.

Inserisci un commento