Per Leone Editore: Lo specchio nero, di Alfonso Domingo

Lo specchio nero

Che fine ha fatto Giona e la balena, il misterioso dipinto di Bosch che sembra far capolino in epoche diverse per eclissarsi, sparire e tornare di nuovo? E che poteri nasconde lo specchio che il pittore ricevette in dono da un alchimista? Attraverso la Spagna della guerra civile e i lager nazisti, un esule cercherà di venire a capo di questo mistero. Ma non e il solo a cercare il dipinto, perche altre
forze, oscure e minacciose, sembrano esserne interessate. Un romanzo straordinario che ripercorre attraverso i secoli le tormentate vicende dell’Europa, unendo alla fascinazione dell’ambientazione storica, la miglior tradizione del giallo, nel segno di Pérez-Reverte,
Dan Brown, Carlos Ruiz Zafon. Con questo romanzo Alfonso Domingo ha vinto il prestigioso Premio Ateneo de Sevilla.

Un thriller suggestivo e inquietante, come le visioni che popolano il lato più oscuro dell’arte e della nostra storia.

L’autore. Alfonso Domingo (1955) è reporter di guerra e inviato per gli esteri, oltre che autore di centinaia di documentari, alcuni dei quali pluripremiati. Specializzato sulla Guerra civile spagnola, è autore di numerosi saggi sull’argomento. Il suo primo romanzo, La Madre de la Voz en el Oído, ha vinto il premio Feria del Libro de Madrid, mentre con La Estrella Solitaria ha conquistato il Premio de Novela Ciudad de Salamanca.

Traduttrice: Claudia Del Giudice.

Inserito in: In libreria, Novità
Redazione

Articolo inserito da:

Scopri di più sulla Redazione di MeLoLeggo.it

Inserisci un commento