In libreria: Le sorelle fatali, di Eleanor Brown

Le sorelle fatali

Rosalinda, la sorella maggiore, è seria e posata; Bianca, la secondogenita, è bella e seducente; Cordelia, la più amata e la piccola di casa, è insicura e sempre alla ricerca di un senso da dare alla sua vita. Sono le sorelle fatali, figlie di un eccentrico professore universitario talmente ossessionato da Shakespeare da esprimere i propri sentimenti attraverso i versi del poeta.
Ormai trentenni, dopo aver percorso strade differenti, si ritrovano nella casa dei genitori per stare accanto alla madre, colpita da una terribile malattia. L’incontro, però, diventa il pretesto per nascondersi dalle loro vite e dai loro fallimenti.

«Le tre figlie di un professore maniaco del Bardo sono tornate a casa. E mostrano che Shakespeare va bene per ogni caso della … per ogni segreto indicibile, per ogni lite fra sorelle».
Maria Grazia Ligato
Io Donna

L’autrice. Eleanor Brown è nata a Washington, D.C., e cresciuta con i genitori e due sorelle in una famiglia con la passione per la letteratura. Laureata in Lettere, vive in Colorado con il suo compagno, lo scrittore J.C. Hutchins.

Traduttrice dall’inglese: Lucia Olivieri.

 

 

Traduzione dall’inglese di Lucia Olivieri
358 pagine
Euro 9,00
EAN 9788865591116

Edizione originale Neri Pozza

Inserito in: In libreria, Novità
Redazione

Articolo inserito da:

Scopri di più sulla Redazione di MeLoLeggo.it

Inserisci un commento