Torna in libreria: Davì, di Barbara Garlaschelli

Davì

Davì

A grande richiesta, torna in libreria dopo tredici anni Davì, il capolavoro per adolescenti di Barbara Garlaschelli.

Davì, il romanzo per ragazzi più amato di Barbara Garlaschelli, uscirà a ottobre in una nuova edizione e con una veste grafica rinnovata per la casa editrice Camelozampa, nella collana per adolescenti Gli arcobaleni.
Romanzo di formazione commovente e anticonvenzionale, Davì, in poche pagine, tocca tutti i temi che si agitano nel cuore di ogni adolescente: la ricerca della libertà, il rapporto con la famiglia, la crescita, la confusione dell’amore, la ribellione, il proprio ruolo nella società, il tutto veicolando un grande amore per i libri.

La trama. Uno strano ragazzo sta attraversando la città: è alto e magro, con una cresta verde, tutto vestito di nero e tiene in mano un fiore giallo. Dove va? Per chi è quel fiore?

Nella lunga passeggiata di Davì attraverso la città, conosciamo i suoi pensieri, il suo passato, i suoi sogni ma, grazie a un abile passaggio tra i diversi punti di vista, anche i pensieri e le aspirazioni delle persone che incrociano questo insolito personaggio.

Un giorno Beatrice mi ha chiesto se mi sarebbe piaciuto rivederla mia madre. 

Non sapevo cosa rispondere.
E a lei sarebbe piaciuto rivedermi?

Barbara Garlaschelli è nata a Milano nel 1965 e vive a Piacenza. Ha esordito con la raccolta di racconti brevi di humor nero O ridere o morire (Marcos y Marcos, 1995; Todaro editore, 2007). Tra le sue opere: Sirena. Mezzo pesante in movimento (Mobydick, 2001, ed. Salani, 2004, TEA 2007), vincitore del premio Fenice Europa 2002; premio Desenzano Libro Giovani 2006; ), Alice nell’ombra, Sorelle (vincitore del premio Scerbanenco 2004); Nostalgie urbane (Ed. it, 2012); Lettere dall’orlo del mondo (Ad est dell’equatore, 2012). Ha scritto libri per ragazzi vincendo numerosi premi. Ha diretto la collana I Corti per EL ed è tradotta in molti paesi d’Europa. Il suo  romanzo Non ti voglio vicino (Frassinelli, 2010) è stato finalista deI premio Strega 2010 e ha vinto il premio Biennale di narrativa Matelica – Libero Bigiaretti 2010, il premio speciale Università di Camerino e l’Alessandro Tassoni 2011, il Premio Letterario Chianti 2012. A marzo 2013 è uscito Carola (Frassinelli)

Inserito in: In libreria, MondoBimbo, Novità
Redazione

Articolo inserito da:

Scopri di più sulla Redazione di MeLoLeggo.it

Inserisci un commento