Ultime novità Artestampa: ‘Le figure di Pinocchio’ e ‘Imprese artigiane’

Le figure di Pinocchio

Le figure di Pinocchio, di Mario Ventura con prefazione di Giuseppe Pederiali

Mario Ventura, classe 1956, è un uomo delle istituzioni: quando esordisce come scrittore con La botte napoleonica, nel 2009, ha sulle spalle una laurea in Giurisprudenza e una lunga carriera da prefetto vicario in Emilia. Altre due esperienze letterarie – i racconti di Momento di Taglio e il romanzo Il violino della Plaka – precedono Le figure di Pinocchio, un’opera che lascia addosso la voglia di smascherare, una volta per tutte, il gioco teso di arte e vita. Lo scenario è quello che piace a Ventura, una città bagnata e postmoderna dove galleggiano – sgraziati e giustapposti – frammenti cubisti di passato e futuro: tra bar desolati e scintillanti palazzi del potere, sfilacciano guerriglie urbane che evocano la protesta dei Settanta mentre adombrano un futuro di cui già avvertiamo il fiato. Poi c’è l’oltre: un’isola tra mare e cielo, un idillio infranto solo dall’emergere della natura, forza selvaggia che si manifesta come pulsione di amore e di morte. Tra i due mondi si traghetta un personaggio che ha la missione di pedinare suo padre e l’inconfessato desiderio di trovare se stesso.

 

Imprese artigiane – Modenesi da non perdere

Imprese artigiane – Modenesi da non perdere, di Beppe Manni con fotografie di Diego Poluzzi

Trasformare in lavoro un’idea o una passione, portare avanti una tradizione di famiglia, inventare nuove soluzioni per rispondere a nuove esigenze, progettare, realizzare, intraprendere: ecco chi sono le Imprese Artigiane, una realtà variegata e sorprendente di vecchi e nuovi volti della piccola impresa di Modena e provincia. Partendo dallo storico quartiere del Villaggio Artigiano, dove si sono forgiate alcune delle eccellenze dell’artigianato e dell’imprenditoria modenese, Beppe Manni si incammina fuori dal nucleo cittadino verso la provincia, nelle nostre campagne e nelle montagne dove si coltivano antichi saperi e nuovi sogni. Poi ci sono i giovani, una risorsa che moltiplica il suo valore quando porta nel mercato la freschezza di nuovi contenuti e le competenze di ultima generazione; la capacità di guardare avanti e immaginare un percorso futuro, per sé e per gli altri.

 

 

Inserito in: In libreria
Redazione

Articolo inserito da:

Scopri di più sulla Redazione di MeLoLeggo.it

Inserisci un commento