Torino – Parlando di Lolita con Stefano Benni

Lolita, luce della mia vita, fuoco dei miei lombi. Mio peccato, anima mia. 

Stefano Benni

Stefano Benni

TORINO – Si intitola “Parlando di Lolita” il ciclo di incontri che si terrà l’1, il 2 e il 3 ottobre presso il Circolo dei lettori di Torino (via Bogino, 9), tutto dedicato a uno dei romanzi più scandalosi e discussi della letteratura mondiale, “Lolita” di Vladimir Nabokov. “Scandaloso, sì. Come ogni cosa che prima non c’era, non si conosceva e che turba l’animo per i sentimenti che suscita”, spiega Stefano Benni, che in quest’occasione svolge ruolo di curatore.

Una serie di appuntamenti sicuramente da non perdere che andranno a ripercorrere i temi più importanti del romanzo, dal desiderio alla passione, dall’amore all’ossessione per la giovinezza, coinvolgendo forme d’arte diverse (cinema, musica, teatro) per poter trasmettere a pieno la forza espressiva dell’indimenticato scrittore russo.

A dare inizio agli incontri martedì 1 ottobre saranno Stefano Benni  e il critico letterario e cinematografico Goffredo Fofi che, insieme a spezzoni tratti dal film di Stanley Kubrick del 1962, daranno via a un dibattito di presentazione e approfondimento (ingresso libero).

Martedì 2 ottobre viene invece proposto “Tre donne leggono Lolita”, un reading teatrale con brani letti in sala da Stefano Benni insieme alle attrici Dacia D’Acunto, Lucia Vasini e Alice Redini (intero: 10 €, ridotto: 8 €).

Gli incontri si concluderanno mercoledì 3 ottobre con un reading accompagnato dallo spettacolo musicale che vedrà Giulia Tagliavia al pianoforte (intero: 10 €, ridotto: 8 €).

Inserito in: Eventi, Novità
Alice de Carli Enrico

Articolo inserito da:

Alice de Carli Enrico è traduttrice e giornalista freelance. Ha cominciato a leggere romanzi all'età di 8 anni e non ha più smesso. È appassionata di scrittura e lettura, dell'uso corretto della lingua italiana, di viaggi lunghi ed economici, del suono delle parole e di mari in tempesta. Ovunque vada porta sempre un libro con sé, l'unico oggetto in grado di renderla quieta anche nelle più improbabili situazioni. Cosa fa su MeLoLeggo? Scrive recensioni, dirige le pubblicazioni, revisiona racconti e romanzi dando la caccia all'errore con la meticolosità di un cecchino (a volte gli stessi scritti tremano dalla paura). Lavora tanto e consuma poco: necessita solo di una coperta, un divano e ovviamente un libro.

1 commento su "Torino – Parlando di Lolita con Stefano Benni"

Trackback | Commenti RSS Feed

Inserisci un commento