Risultati di ricerca per 'iperborea'

Jungle Rudy, di Jan Brokken

Jungle Rudy, di Jan Brokken

Sono cresciuto a pane e libri, a pane e fumetti, a pane e sogni d’avventura. Mi ricordo il Sudamerica di Mister No, quei paesi sconfinati che sorvolava con il suo scassatissimo piper che per avviarlo ci voleva il calcione giusto nel punto esatto. Il Sudamerica dei misteri, della malavita, degli indios e degli avventurieri ma […]

Cerchi infiniti, di Cees Nooteboom

Cerchi infiniti, di Cees Nooteboom

Alzi la mano chi è stato in Giappone e non si è trovato avvinto in un senso di estraniazione, fascino, irrealtà, ammirazione, incomprensione. Io, a dire il vero, non ci sono mai andato; ma ho letto molto, ho parlato con chi l’ha visitato, e posso dire che una certa coscienza l’ho maturata. Quando mi è […]

L’uomo dell’istante, di Stig Dalager

L’uomo dell’istante, di Stig Dalager

  Non so a quanti sia mai successo ma io, nel leggere di filosofi e filosofie, mi sono chiesto spesso cosa – o meglio, chi – ci fosse dietro quelle pagine di saggezza, quel centellinare il sapere. Dietro quel mondo ce n’è un altro, molto più terreno, che ha i dettagli, la forma e i […]

Il freddo fascino della fama: Monte Carlo, di P. Terrin

Il freddo fascino della fama: Monte Carlo, di P. Terrin

Per quanto possa apparire strano, il tempo scorre, anni su anni e secoli su secoli. Tuttavia l’uomo, come entità spirituale e fallace, resta sempre lo stesso. Imprescindibile, imprevedibile, debole e forte allo stesso tempo, ricco di pregi ma sommerso dai difetti. L’uomo ha in sé, perciò, tare ereditarie che si scontrano, di volta in volta, col tempo […]

Fiabe danesi, di Bruno Berni

Fiabe danesi, di Bruno Berni

Attraverso racconto o leggenda, da sempre l’uomo consegna oralmente la propria esperienza a chi verrà dopo, a chi dovrà tramandare quei tanti piccoli tesori per impedire che essi vadano dispersi nelle furie del vento o nei reconditi pertugi del tempo che dimentica, che cancella. La trasmissione orale coinvolge il sapere, la conoscenza di un mestiere, […]

Jón Kalman Stefánsson, un fuoriclasse dei nostri tempi

Jón Kalman Stefánsson, un fuoriclasse dei nostri tempi

Che Jón Kalman Stefánsson fosse un fuoriclasse dei nostri tempi lo si era già capito con la trilogia che aveva fatto la sua comparsa in Italia a partire dal 2011. Paradiso e inferno, La tristezza degli angeli e Il cuore dell’uomo: tre libri di uno spessore notevole per scrittura e trama che affrontavano con delicatezza […]