In libreria: Fidati di me, di Peter Leonard

Fidati di me

Detroit. Karen Delaney è una bellezza mozzafiato, capelli rossi e pelle chiara; ma la sua vita sembra proprio aver infilato la strada sbagliata. Il primo errore che Karen commette è affidare 300.000 dollari in custodia al suo ragazzo, Samir Fakir, non esattamente un tipo raccomandabile, visto che gestisce un giro di scommesse illegali. Il secondo errore è rompere con Samir proprio nel momento sbagliato, quando il giovane bookmaker ha ancora in mano i suoi soldi e guarda caso è troppo arrabbiato per restituirglieli.

Qualche mese dopo, nel bel mezzo della notte, la ragazza si ritrova in casa due ladri, Bobby e Lloyd, e commette il suo terzo errore: affidare loro l’incarico di svaligiare la cassaforte di Samir e di riportarle indietro i suoi 300.000 dollari. Ambientato nei caotici sobborghi di Detroit e Chicago, Fidati di me è un thriller ad alta tensione che conferma la potenza e l’originalità di una nuova, inconfondibile voce della crime fiction.

«Dialoghi affilati come la lama di un coltello e una trama che corre a velocità supersonica, da un inizio col turbo a un finale esplosivo».

R.J. Ellory

L’autore. Peter Leonard è il figlio dello scrittore Elmore Leonard. È partner dell’agenzia di pubblicità Leonard Mayer & Tocco. Vive a Birmingham, nel Michigan, con la moglie e i suoi quattro figli.

Traduttore dall’inglese: Luca Conti.

Inserito in: In libreria, Novità
Redazione

Articolo inserito da:

Scopri di più sulla Redazione di MeLoLeggo.it

Inserisci un commento