Da Zelda a Super Mario alla Storia di Nintendo: ecco le novita’ in libreria di Multiplayer.it

Da Zelda a Super Mario alla Storia di Nintendo: Multiplayer.it Edizioni porta in libreria e nelle catene specializzate una serie di saggi inediti ispirati alle storie di successo di grandi società che hanno contribuito alla diffusione dell’intrattenimento elettronico nel mondo.

William Audureau

LA STORIA DI MARIO, 1981-1991: La nascita di un’icona, tra mito e realtà, di William Audureau

Dall’introduzione di Florent Gorges:
“Salta nel buco. C’è una scorciatoia!”
Com’è possibile, dopo 97 anni di accanita resistenza, cambiare opinione così radicalmente e scegliere un idraulico grassottello come ambasciatore del leader mondiale nel settore dell’elettronica ludica? Com’è possibile che il piccolo Conkichi, tanto simpatico e al passo coi tempi, sia sparito così velocemente dalla circolazione? Tutte queste domande meritano delle risposte.

Dopo il successo di Zelda, Cronaca di una saga Leggendaria, andato in ristampa dopo soli 2 mesi dalla prima pubblicazione, è tempo per gli appassionati di scoprire i retroscena della storia di Super Mario Bros con un volume di oltre 400 pagine che racconta una serie di aneddoti inediti sull’ascesa nel mondo dell’ambasciatore della Nintendo. Dal progetto “Braccio di Ferro” alla parentesi di Hollywood, il complicato lavoro di ricerca di William Audureau, giornalista videoludico con oltre 10 anni di esperienza, ha dato luogo ad un saggio monumentale unico nel suo genere.

Se siete curiosi, potete dare un’occhiata ad un’anteprima del volume: La storia di Mario, con traduzione di Valeria Busarello.

Florent Gorges

LA STORIA DI NINTENDO, 1889-1990: Dalle carte da gioco al Game&Watch, di Florent Gorges

9 maggio 2008: arriva un telegramma, uno dei tanti che arrivano ogni giorno. Grazie soprattutto al suo aspetto innocuo, raggiungerà subito gli angoli più remoti della rete. Tuttavia… In questa breve notizia, che annuncia la classifica stilata dalla rivista americana Forbes dei personaggi più ricchi del 2008, compare anche il giapponese Hiroshi Yamauchi. Stimato a 7,8 miliardi di dollari, il suo patrimonio lo rende l’uomo più ricco di tutto l’arcipelago nipponico.
Hiroshi Yamauchi? Probabilmente questo nome non vi dirà nulla, ma in realtà si tratta dell’ex presidente della società Nintendo, il pronipote del suo fondatore. Nonostante il brillante successo e le sue eccellenti qualità, Yamauchi non si stanca di ripetere: “Ho avuto semplicemente fortuna!”

È il primo volume di quella che si può definire una piccola enciclopedia illustrata a colori sulla complessa storia di Nintendo, dal 1889 fino agli anni ’80, frutto di sei anni di ricerche portate avanti dallo storico e giornalista Florent Gorges durante il periodo trascorso in Giappone.

Biografia non ufficiale, unica al mondo poiché non ne esistono di simili in circolazione, è stata pubblicata in Francia dalla casa editrice indipendente Pix’n Love nel 2008 e ripercorre oneri e onori della scalata al successo dell’azienda nipponica, un successo costruito attraverso la personalità dei suoi singolari presidenti con una storia ricca di leggende ed aneddoti curiosi.

Gorges durante un’intervista ha dichiarato: “Ho iniziato le ricerche nel 2002, quando mi sono reso conto che sull’argomento esistevano pochissime informazioni; ecco tutto quello che leggevi: “Nintendo nasce nel 1889, l’azienda produceva carte da gioco; 1989: l’azienda immette sul mercato il Game&Watch”. Mancava un secolo di storia! Ho impiegato 6 anni per investigare e far riscoprire la storia dimenticata di Nintendo, grazie anche all’aiuto di alcune figure chiave, come Isao Yamazaki, giornalista come me e profondo conoscitore del mondo Nintendo“.

La piccola azienda di Kyoto in un secolo era passata dalla produzione di carte da gioco tradizionali a quella di giochi elettronici unici per originalità ed inventiva ed ancora oggi oggetti preziosi per gli amanti del retrogaming.

La storia descritta da Gorges non è stata mai riconosciuta ufficialmente, ma l’autore confessa:“So per certo che presso la sede di Nintendo a Kyoto sono state recapitate 40 copie del mio primo libro e sono più che convinto che Mr. Iwata, Miyamoto, Aonuma, e Mr.Yamauchi hanno il volume sulle loro scrivanie. Sono sicuro che alcuni di loro hanno realmente apprezzato il mio lavoro”.

Il libro sarà disponibile nelle librerie dal 5 dicembre. Anche in questo caso, i più curiosi possono dare un’occhiata ad un’anteprima del volume: La storia di Nintendo, con traduzione di Eleonora Esposito.

Inserito in: In libreria, Novità
Redazione

Articolo inserito da:

Scopri di più sulla Redazione di MeLoLeggo.it

Inserisci un commento