Enzo D'Andrea

Archivio degli articoli di: Enzo D'Andrea

Enzo D’Andrea è un geologo che interpone alle attività lavorative la grande passione per la scrittura. Come tale, definendosi senza falsa modestia “Il più grande scrittore al di qua del pianerottolo di casa”, ha scritto molti racconti e due romanzi: “Le Formiche di Piombo” e "L'uomo che vendeva palloncini", di recente pubblicazione. Non ha un genere e uno stile fisso e definito, perché ama svisceratamente molti generi letterari e allo stesso tempo cerca di carpire i segreti dei più grandi scrittori.
Oltre che su MeLoLeggo, scrive di letteratura sul blog @atmosphere.a.warm.place, e si permette anche il lusso di leggere e leggere. Di tutto: dai fumetti (che possiede a migliaia) ai libri (che possiede quasi a migliaia). Difficile trovare qualcosa che non l’abbia colpito nelle cose che legge, così è piacevole discuterne con lui, perché sarà sempre in grado di fornire una sua opinione e, se sarete fortunati, potrebbe anche essere d’accordo con voi. Ama tanto la musica, essendo stato chitarrista e cantante in gruppi rock e attualmente ripiegato in prevalenza sull’ascolto (dei tanti cd che possiede, manco a dirlo, a migliaia). Cosa fa su MeLoLeggo? cerca di fornire qualcosa di differente dalle recensioni classiche, preferendo scrivere in modo da colpire il lettore, per pubblicizzare ad arte ciò che merita di essere diffuso in un Paese in cui troppo spesso si trascura una bellissima possibilità: quella di viaggiare con la mente e tornare ragazzi con un bel libro da sfogliare.

rss feed Facebook

Sito Internet →

A mancare è la terra sotto i piedi – Del romanzo di Roberto Livi

A mancare è la terra sotto i piedi – Del romanzo di Roberto Livi

Marcos Y Marcos pubblica sopra le righe, come sempre. Non è mai scontato quello che trovi davanti, e così può capitarti tra le mani il libriccino di un autore nuovo, curioso, esistenziale. Di Roberto Livi ho cercato con curiosità la biografia. E già qui, sorpresa, su una delle alette della copertina non trovo menzione di trascorsi […]

Il grande sogno seventies (Vendendo l’Inghilterra alla libbra)

Il grande sogno seventies (Vendendo l’Inghilterra alla libbra)

‘Can you tell me where my country lies?’ Said the unifaun to his true love’s eyes. ‘It lies with me!’ cried the Queen of Maybe – for her merchandise, he traded in his prize. ‘Paper late!’ cried a voice in the crowd. ‘Old man dies!’ The note he left was signed ‘Old Father Thames?’ – […]

Il mondo sul filo: i paradossi dell’esistenza virtuale

Il mondo sul filo: i paradossi dell’esistenza virtuale

Dev’essere strano vivere la propria quotidianità credendo di essere sé stessi da sempre, interagire con un mondo fatto di persone, oggetti, sistemi, situazioni che ci sembra di conoscere da tempo e poi scoprire che tutto quello che ci sembrava reale tale non è. Dev’essere strano scoprire che ogni nostra parola, ogni gesto e ogni pensiero […]

Pericolo giallo: sulle strade della California veneta

Pericolo giallo: sulle strade della California veneta

  Alle volte è come tornare bambini, quando in TV davano i telefilm polizieschi, e ti beavi tra l’azione, gli inseguimenti, la simpatia dei protagonisti, tutti inevitabilmente umani grazie al loro unicissimo corredo di difetti. Stucky, ispettore italo persiano in servizio presso la Questura di Treviso lanciato tra i banchi della letteratura nazionale da Fulvio […]

L’uomo dell’istante, di Stig Dalager

L’uomo dell’istante, di Stig Dalager

  Non so a quanti sia mai successo ma io, nel leggere di filosofi e filosofie, mi sono chiesto spesso cosa – o meglio, chi – ci fosse dietro quelle pagine di saggezza, quel centellinare il sapere. Dietro quel mondo ce n’è un altro, molto più terreno, che ha i dettagli, la forma e i […]

Una storia blu mare, di Cristiano Cavina

Una storia blu mare, di Cristiano Cavina

Il mare è affascinante, denso di sostanza, di tutto quel fluido che ti scorre attorno, sopra e sotto, e ti riporta agli albori della tua esistenza, a quando ancora non avevi gli occhi aperti al mondo terreno. Quel fluido era rassicurante, perché limitato nello spazio. Il mare vero – o l’oceano, se preferite – non […]

Il vento delle emozioni milanesi di A. Robecchi

Il vento delle emozioni milanesi di A. Robecchi

Il giallo italiano punta sempre più spesso su due fattori: ironia e sentimenti. Non c’è la fredda lucidità dei gialli nordici, né la cervellotica costruzione dei gialli anglosassoni o la crudezza di certi noir francesi e americani. C’è, in alcuni gialli italiani, un calore che non è soltanto sole e caldo, ma anche animi chiusi […]

Il racconto dello sguardo acceso, di Franco Buffoni

Il racconto dello sguardo acceso, di Franco Buffoni

Solo lo sguardo che si accende può vedere ed esplorare, capire e raccontare. L’acutezza dello sguardo si riflette nella lunga vista dell’animo, e chi meglio di un poeta può darne dimostrazione? Il racconto dello sguardo acceso (Marcos Y Marcos) è l’ultima fatica letteraria di Franco Buffoni, un testo fatto di racconti che s’intrecciano per temi […]

Il freddo fascino della fama: Monte Carlo, di P. Terrin

Il freddo fascino della fama: Monte Carlo, di P. Terrin

Per quanto possa apparire strano, il tempo scorre, anni su anni e secoli su secoli. Tuttavia l’uomo, come entità spirituale e fallace, resta sempre lo stesso. Imprescindibile, imprevedibile, debole e forte allo stesso tempo, ricco di pregi ma sommerso dai difetti. L’uomo ha in sé, perciò, tare ereditarie che si scontrano, di volta in volta, col tempo […]

Straluna: le stramberie di una terra senza tempo, di Pompameo

Straluna: le stramberie di una terra senza tempo, di Pompameo

Nuvàl, un puntino difficile da individuare sulle carte geografiche. A Nuvàl, ogni giorno, il tempo trascorre lento, stillando via come un infinito rosario. La gente snocciola ogni dì le proprie abitudini, le proprie usanze, le proprie fobie e le proprie speranze. A Nuvàl la gente, in fondo in fondo, non sa nemmeno il perché viva […]

Come vincere la solitudine con Un passero per capello

Come vincere la solitudine con Un passero per capello

  Poche chiare frasi possono bastare? A volte un messaggio chiaro è racchiuso in quelle che sembrano gocce d’acqua in un deserto e invece sono il preludio di una pioggia di sensazioni e di stati d’animo. Un passero per capello, una storia scritta e illustrata dalla polacca Monika Filipina, è una dolce, coloratissima e pacioccosa storiella […]

Il coraggio del cinghialino, una sana favola animalista

Il coraggio del cinghialino, una sana favola animalista

Conoscevo già Marco Vichi, lo confesso. Soprattutto per la serie del commissario Bordelli. Confesso anche che non avrei mai sospettato di trovarmelo davanti come scrittore per l’infanzia. E pure bravo, anche nella nuova veste. La collana Le Gabbianelle è debitrice del nome alla famosa storia scritta da Sepúlveda (quella della gabbianella e del gatto… esatto!), e si […]